Ranzy racconta come si regala una luna

LUNA, il nuovo singolo di Ranzy, è un pezzo molto emotivo con uno scopo ben preciso: raccontare in prima persona le emozioni che ognuno di noi prova quando si innamora di una ragazza che vuole conquistare.

Di solito si dice che alla ragazza di cui ci si innamora si regalerebbe la luna, da questo aneddoto viene svelato il significato del titolo e della copertina che raffigura un ragazzo che regala alla sua amata una luna appesa ad un filo come un palloncino. Luna è il nuovo singolo uscito dopo Diamante, traccia pubblicata lo scorso inverno, caratterizzato da un testo molto particolare e singolare incentrato sulla violenza sulle donne.

Proprio su questo Ranzy infatti sta puntando, distinguersi dai suoi colleghi per la grande profondità e introspettività dei sui testi senza mai sfociare nella criminalità e violenza cercando di dare messaggi positivi ma non banali. Ranzy è sicuramente un artista molto interessante che si sta distinguendo per i temi che tratta e le sonorità che porta.

Andrea Randazzo, in arte RANZY è un rapper nato a Busto Arsizio classe 1991.  Durante l’infanzia scopre di essere nato con una malformazione all’apparato acustico e quindi sordo dall’orecchio sinistro.  Risale al 2009 il primo Mixtape con i Singapore Slim (“Fear And Loathing”) a cui seguono, altri due mixtape in collaborazione con l’artista e amico Monza. Nel 2015 diventa solista adottando il nome d’arte Gordon Ranzy col quale pubblica due singoli; in seguito pubblica gli EP “#Resilienza” (2017) e “Gordon Ranzy Who” (2018) registrato mixato e masterizzato da Bassi Maestro. Dopo una lunga serie di singoli iniziata nel 2019, a cui combacia anche il cambio del nome, Ranzy torna a esprimersi con Luna.

SEGUI RANZY SU INSTAGRAM

PER RIMANERE SEMPRE AGGIORNATI:
RapAdvisor

Tags: ranzy

Articoli recenti

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *