SHERWOOD FESTIVAL 19 | Il cantautorato hip-hop di Dutch Nazari arriva allo Sherwood Festival

Dutch Nazari, classe 1989, è nato e cresciuto a Padova, dove all’età di 16 anni si è avvicinato alla scena hiphop, contribuendo a fondare il collettivo Massima Tackenza.
Negli anni dell’università, l’incontro con il poeta Alessandro Burbank e con il producer Sick et Simpliciter (al secolo Luca Patarnello) lo portano ad avvicinarsi a sonorità elettroniche e a mescolare le metriche del rap con la cifra comunicativa dei poetry slam.
Nel 2014 Dutch Nazari entra nel roster di Giada Mesi, etichetta fondata da Dargen D’Amico, con la quale nell’autunno dello stesso anno pubblica l’ep dal titolo “Diecimila Lire”. Interamente prodotto da Sick et Simpliciter, riscuote grande interesse sia da parte della critica che del pubblico, posizionandosi ai vertici delle classifiche dei “migliori dischi del 2014” dei principali portali del settore.
Nell’estate del 2016 l’uscita dell’ep “Fino a Qui” prepara la scia per il primo album ufficiale: “Amore Povero” esce a marzo 2017 per Undamento/Giada Mesi. L’album è ancora una volta il frutto della collaborazione con Sick et Simpliciter, presente sia in studio nella realizzazione del progetto, che sul palco nelle performance live. 
L’uscita dell’album “Amore Povero” porta alla consacrazione nazionale, con un tour di oltre sessante date in tutta Italia, e la partecipazione a festival di grande prestigio come il Mi Ami (Milano) e l’AMA Festival (Asolo). L’album riceve recensioni positive da riviste e giornali dall’estrazione più varia, da Rockit a La Repubblica, proiettando il progetto al di fuori del genere musicale “rap”.
Tra la fine del 2017 e l’inizio del 2018 escono due nuovi singoli (“Qui da Poco” e “Mai Via”)

L’ultimo disco è “Ce lo Chiede l’Europa” (Undamento), preceduto dal singolo “Calma le Onde”, mentre il tour è iniziato lo scorso dicembre con una serie di sold out e arrivato alle porte dell’estate con il Primo Maggio a Roma e MIAMI a Milano. Il cantautorap di Dutch girerà tutta l’estate.

Era Serenase nasce nell’estate 2014 dai cugini Davide “EraSfera” Brancato (rapper e songwriter) e Serena “Serenase” Gargani (cantante, beatmaker e videomaker).

Il duo decide di scrivere, registrare e girare il video della canzone “Minyponi” nel giro di due giorni, quasi per scommessa. Il risultato è divertente e nei mesi successivi escono su youtube con altri due brani, “Cartongesso” e “Crystal-Ball”.

Quest’ultima canzone porta il duo tra i cinque selezionati della categoria rap/hip-hop del concorso per cantautori “Genova per Voi” nel 2015.

Da qui nasce il desiderio di dedicarsi al primo album, chiusi nella loro casa in campagna tra orto, galline e capre. “Crystal-Ball”, il primo disco, uscito ad ottobre 2017 per The Prisoner Records vede collaborazioni importanti con artisti della nuova scena “alternative hip hop” italiana tra cui Willie Peyote e Dutch Nazari.

INFORMAZIONI E PROGRAMMA DELLE SERATE
 

Dutch Nazari + Era Serenase a #Sherwood19 – Padova

SABATO 08 GIUGNO – SHERWOOD FESTIVAL 19

Park Nord Stadio Euganeo – Viale Nereo Rocco – Padova

▶ DUTCH NAZARI

www.facebook.com/dutchnazari

Opening act:

▶ ERA SERENASE

www.facebook.com/eraserenase

Apertura cancelli: ore 19.00
Inizio concerto: ore 21.00

1 € può bastare

● Per questo evento non esistono prevendite, si pagherà direttamente 1 € all’ingresso del festival il giorno del concerto ●

Precedente"Vengo dunque sono": il nuovo singolo di Paolito è un tributo al suo percorsoSuccessivoI PNL continuano a battere record. Il nuovo video è "Deux Frères"!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.