“Le ombre dei lampioni” è il nuovo singolo di Kuma & West ft. Moder e Zampa

Le ombre dei lampioni” è il titolo del nuovo singolo di Kuma West, realizzato in collaborazione con Moder Zampa e disponibile sul canale YouTube della Glory Hole Records

I due producer, collaboratori e amici anche al di fuori della musica, hanno deciso di collaborare e realizzare una strumentale a quattro mani, sulla quale invitare due tra i liricisti più apprezzati del panorama underground italiano. “Le ombre dei lampioni” si rivela quindi un brano instrospettivo, dalle atmosfere intime, incarnate alla perfezione dalla strumentale – caratterizzata dalle forti note emotive evocate dal pianoforte -, su cui Moder e Zampa si lasciano andare ad un flusso di coscienza da brividi, tra passato e presente, mostrandosi malinconici e vulnerabili, ma tutt’altro che intenzionati a lasciarsi andare e spegnersi. Proprio come i lampioni del titolo. 

Il video, realizzato da Strongvilla, vede i rapper protagonisti in un crepuscolare scenario urbano, arricchito dai peculiari filtri applicati in postproduzione. 

LINK YOUTUBE: 

BIOGRAFIA KUMA: 

Fondatore di Strongvilla con Virgo, inizia la sua carriera musicale con i Nebbiosa Este con Shaman pubblicano una serie di brani (2010). Segue interamente il progetto “Black Book” di Jamil (2012) e Trama, con cui pubblica “Randagio Mixxxtape” (2013). Dirige con Virgo il progetto di Galup e con Strongvilla pubblica “Libero”, accompagnando il rapper in tour dal 2015 al 2018. Con Virgo segue Freddy Key, producendo per Strongvilla “Ecce Homo”, produce brani per Kill Mauri, Shock Quad, Kidd Peko. Nel 2017 collabora a “Requiem” di Claver Gold producendo “Ballo coi lupi”, e con Virgo nel 2018 produce “Highlander”, disco di Astio.  

BIOGRAFIA WEST: 

All’anagrafe Massimiliano Napolitano, nasce ad Ascoli Piceno l’08/01/1985. DJ West si avvicina al mondo dell’hip hop sin da ragazzino, inizialmente per mezzo del writing – condivide con l’amico e socio File Toy questo tipo di percorso infatti. Il primo ad entrare nel mondo della musica è però proprio West: grazie a DJ Ego nei 2000 inizia a sperimentare con il turntablism e a muovere i primi passi nel mondo delle produzioni. Dal 2010 in poi ha lavorato alla componente musicale di diversi lavori: “Feccia Tape” (Cernobyl Crew) 2010, “Brutta Razza” (Cernobyl Crew) 2011, “Sensei” (Claver Gold) 2011, “Solo una Brutta Storia” (Claver Gold) 2011, “Tarassaco Piscialetto” (Claver Gold) 2012. 
Nel 2015 realizza il suo primo disco da produttore, “Troppo Lontano”, che vede la partecipazione di diversi artisti Glory Hole – etichetta alla quale si è unito nel 2012, oltre a Murubutu, Claver Gold e altri ancora. Torna nel 2017 con Sembra Impossibile, lavoro che segna anche il ritorno della Cernobyl Crew, e producendo diverse tracce di “Requiem”, l’ultimo disco di Claver Gold – tra cui i featuring con Egreen, Rancore e Fabri Fibra. 

INFO UTILI: 

https://www.instagram.com/westsbt/?hl=it
https://www.instagram.com/kuma19/?hl=it
https://www.instagram.com/moder_8dicembre/?hl=it
https://www.instagram.com/mrzampini/?hl=it
Precedente"Reebok RMX": Riccardino collabora con Bizzy Classico per il remix del suo singolo d'esordioSuccessivoComunicato Stampa: SHERWOOD FESTIVAL 19 | Hip Hop Day con Colle Der Fomento e Assalti Frontali

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.